InSociale

Sotto il nome di InSociale vengono raggruppate tutta una serie di soluzioni informatiche e non, che vengono messe a disposizione per automatizzare e quindi migliorare i Servizi Sociali. Vi sono soluzioni base o prototipi. Lo scopo di questo progetto è aumentare in maniera capillare e rapida l’adozione di soluzioni che possano velocizzare e semplificare il lavoro degli operatori; infatti questi ultimi devono concentrarsi sulle persone e non sulla burocrazia o altro, perché distolgono dalla risoluzione di problemi veramente importanti degli utenti che usufruiscono dei Servizi Sociali.

Per poter usufruire dei programmi o dei servizi è sufficiente richiedere l’accesso inviando una richiesta tramite la scheda dei contatti


Sommario

  1. Scopo
  2. Obiettivo
  3. Risorse
  4. Struttura
  5. Altre informazioni

Scopo

Per molti anni il settore dei Servizi Sociali è stato considerato come la cenerentola dei servizi rivolti al pubblico. Questo fattore discriminante ha creato non pochi problemi agli operatori che hanno a che fare direttamente col pubblico. Elencando i principali problemi troviamo: lungaggini nelle richieste di servizio doppio lavoro effettuati da diversi uffici per la gestione delle pratiche lentezza nei calcoli dell’effettivo fabbisogno per i servizi non ultimo per importanza tensione con gli utenti ed anche tra colleghi dovuti alla carenza di informazioni Questi sono alcuni e forse nemmeno i principali motivi ce ci hanno spingo a creare questa soluzione chiamata appunto InSociale

Obiettivo

Usando le migliori tecnologie a disposizione ci siamo posti l’obiettivo di mettere a disposizione delle soluzioni a più livelli: Livello prototipo o base: questo livello raggruppa tutte quei programmi e soluzioni con funzioni basilari per risolvere le più semplici problematiche di gestione e automatizzazione delle pratiche d’ufficio. Livello avanzato: oltre a contenere tutte le funzionalità del livello base nei programmi e soluzioni di questo livello sono presenti funzionalità avanzate, elevati livelli di sicurezza dei dati e degli accessi, gestione modulare di tutte le funzioni, interscambio di dati se necessario e previa autorizzazione con altri enti, ecc. L’importo varia a seconda dei programmi o delle soluzioni adattate dal cliente L’adozione di questa politica è la rapida diffusione in tutto il mondo dei Servizi Sociali dello strumento informatico come soluzione ad alcune lentezze burocratiche. Riuscendo rapidamente a diffondere la medesima soluzione si riuscirà in una seconda fase senza grossi problemi a far comunicare due strutture che utilizzano appunto lo stesso strumento. Si pensi ad un immigrato che riceve aiuti presso un Comune ed il giorno seguente si presenta a chiedere altri contributi economici al Comune limitrofo. Avendo lo stesso metodo di lavoro e avendo l’informazione online il secondo Comune potrebbe sapere che il primo ha offerto un servizio e in seconda battuta conoscere i dettagli dopo aver ricevuto opportuna autorizzazione dal primo Comune. Questo è solo un minimo esempio della potenza offerta dallo strumento Internet. Per i Comuni più piccoli ci sarebbe una notevole diminuzione dei costi di gestione di un sistema interno e creando delle cooperative potrebbe servire un ottimo servizio a tutti i cittadini rimanendo autonomi, ma allo stesso tempo dividendo le spese di gestione dell’automatizzazioni del servizio. Si ricorda che gli strumenti messi a disposizione per quanto potenti servono solo ed esclusivamente ad assistere gli operatori nelle loro decisioni e a sollevarli da lavori ripetitivi; nel modo più assoluto si può pensare di sostituire un operatore con le nostre soluzioni.

Risorse

Le risorse da noi utilizzate per il successo di questo progetto sono differenti a seconda del livello: Nel livello prototipo o base viene utilizzato prevalentemente il programma Access 2000 della Microsoft®. Per ora viene fornito il programma in formato .mdb Ove la tipologia di dati trattati lo permettessero o lo richiedessero, la soluzione che adotteremo sarà la creazione di pagine Web ed il servizio verrà fornito in modalità ASP (Application Service Provider). Questa scelta permette di un controllo diretto ed immediato del programma. Nel livello avanzato viene esclusivamente adottata la modalità ASP. Basterà collegarsi ad internet(o alla intranet), autentificarsi sulle pagine ed accedere ai molteplici servizi che verranno continuamente ampliati, migliorati e integrati con nuove funzionalità

Struttura

Uno dei vantaggi offerti dalla tecnologia ASP è che permette di pagare solamente l’affitto di un programma e non quindi doverlo comprare. Altra cosa importante e’ che vista la struttura molto complessa del progetto InSociale centralizzando la gestione degli applicativi ci permette di intervenire rapidamente su eventuali imprecisioni e allo stesso tempo garantire una raggiungibilità dei dati ovunque sul territorio in tempo reale. La struttura modulare permette non solo di usufruire di una singola gestione di un servizio, ad esempio telesoccorso, ma addirittura di prendere in affitto parte delle funzioni del servizio. Continuando con l’esempio del telesoccorso ad alcuni enti potrebbe interessare la gestione e creazione dei bollettini mentre ad altri potrebbe essere necessario l’invio dei dati alla banca per la riscossione. Due funzioni – Un servizio; perché pagare per ciò che non si utilizza? Tra i servizi che vengono gestiti possiamo ricordare: Adozione/affidi, Albi beneficiari, Alloggi, Assistenza domiciliare e/o economica, Conferenze, Decreti del tribunale, Famiglie affidatarie(corsi, selezione), Funerario, Igiene pubblica, Incontri protetti, Pasti e Mensa, Protezione civile, Ragioneria(gestione capitoli di pertinenza dei servizi sociali), Ricoveri(inserimento utenti, compartecipazione e controllo fattura), Provvedimenti, Telesoccorso, Trasporti agevolati, Utenti di passaggio(immigrati), ecc. Una nota va fatta anche sul servizio di internet/intranet studiato per la comunicazione all’interno delle strutture più grandi oppure utilizzabile anche da quei comuni che si sono uniti in cooperative per la gestione di alcuni servizi

Altre informazioni

Per informazioni, proposte e chiarimenti è a disposizione la casella di posta elettronica info@customsotf.it .

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *